La biblioteca del benessere

Luca Valenza

Abstract


La pandemia ci obbliga a ragionare sul futuro dei luoghi della cultura con più paure e meno certezze, ma al contempo ci richiede di agire fornendo risposte collettive. Approfondirò in questo articolo l’idea di un tipo di cultura collaborativa capace d’intervenire, anche in contesti di criticità, sul benessere delle collettività. Nella prima parte parlerò delle difficoltà degli spazi culturali. Nella seconda verrà sostenuta l’idea di una biblioteca attiva capace di rivendicare un ruolo differente nella costruzione di un pensiero di rete nella contemporaneità. Nella terza e ultima parte dell’articolo mi soffermerò su l’idea di biblioteca come luogo del welfare culturale.

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.3302/2421-3810-202002-047-1

"Biblioteche oggi Trends" mette a disposizione online gli articoli completi dopo 24 mesi dalla pubblicazione. Se l'articolo non è ancora disponibile full-text è possibile acquistare il numero singolo di "Biblioteche oggi Trends" in versione cartacea.
Le condizioni per l'acquisto sono esposte qui: www.bibliotecheoggi.it/rivista/about/subscriptions.


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Biblioteche oggi - EDITRICE BIBLIOGRAFICA srl  Via San Francesco d'Assisi 15 - 20122 Milano  Tel. +39 02 84253051   http://www.bibliografica.it    e-mail: bibliografica@bibliografica.it

ISSN 2421-3810