Nuovi servizi per nuovi bisogni: una rassegna sulle biblioteche pubbliche italiane

Anna Bilotta

Abstract


La pandemia da Covid-19 ha accelerato i processi di trasformazione già in corso nel mondo bibliotecario facendo emergere con forza la necessità, soprattutto per le biblioteche pubbliche, di un cambiamento e di un riposizionamento nella vita delle comunità di appartenenza. L’articolo si propone come una panoramica delle iniziative messe in campo in ambiente digitale dalle biblioteche pubbliche nel nostro Paese durante la fase del lockdown e sulla graduale ripresa dei servizi e delle attività, anche in presenza, all’indomani delle prime riaperture. Si offrono esempi delle buone pratiche e delle soluzioni adottate dalle biblioteche che si sono sforzate di ripensare servizi già offerti ma anche di inventarne di nuovi per riavvicinare i cittadini in sicurezza ma contribuendo al graduale ritorno alla normalità. Queste iniziative sono lette anche alla luce dei dati sulla lettura e sull’uso del digitale durante i mesi di emergenza. L’auspicio è che le competenze, la creatività e la proattività dimostrate dalle biblioteche e dai bibliotecari negli ultimi mesi possano diventare parte integrante della quotidianità e delle strategie andando oltre la contingenza.

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.3302/2421-3810-202002-052-1

"Biblioteche oggi Trends" mette a disposizione online gli articoli completi dopo 24 mesi dalla pubblicazione. Se l'articolo non è ancora disponibile full-text è possibile acquistare il numero singolo di "Biblioteche oggi Trends" in versione cartacea.
Le condizioni per l'acquisto sono esposte qui: www.bibliotecheoggi.it/rivista/about/subscriptions.


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Biblioteche oggi - EDITRICE BIBLIOGRAFICA srl  Via San Francesco d'Assisi 15 - 20122 Milano  Tel. +39 02 84253051   http://www.bibliografica.it    e-mail: bibliografica@bibliografica.it

ISSN 2421-3810