Discussione: esiste ancora una politica degli acquisti?

Riccardo Marlin, Marco Locatelli, Silvia Zanini

Abstract


Obiettivo del contributo è quello di offrire un’occasione di confronto “a distanza” sul tema dello sviluppo e della gestione delle collezioni, quando oggi si mettono in discussione concetti quali “politica degli acquisti”, “collezione”, “fisionomia culturale” delle biblioteche. Il primo intervento, testimonianza/denuncia di un libraio, illustra le conseguenze, commerciali e culturali, delle procedure burocratiche che sempre più orientano, delimitandolo, il raggio di azione dei bibliotecari. Il secondo intervento è di un bibliotecario e riafferma l’importanza del dialogo tra bibliotecari e fornitori, sottolineando le potenzialità della cooperazione bibliotecaria a tutto campo e i benefici che queste collaborazioni possano portare alle comunità locali. Il terzo intervento, sempre di una bibliotecaria, riflette sul ruolo della biblioteca pubblica come mediatrice culturale nell’epoca dei social network e dei cosiddetti influencer, la quale deve pretendere di diventare essa stessa una influencer e non abdicare a questa sua funzione, per guidare e sostenere il lettore, specie quello potenziale, verso approcci di lettura più consapevoli e critici.

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.3302/2421-3810-201802-018-1

«Biblioteche oggi Trends» mette a disposizione on-line gli articoli completi dopo 24 mesi dalla pubblicazione. Se l'articolo non è ancora disponibile full-text è possibile acquistare il numero singolo di «Biblioteche oggi Trends» in versione cartacea al costo di 20 euro (spese di spedizione comprese). Per l'acquisto contattare bibliografica@bibliografica.it.


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Biblioteche oggi - EDITRICE BIBLIOGRAFICA srl  Via San Francesco d'Assisi 15 - 20122 Milano  Tel. +39 02 84253051   http://www.bibliografica.it    e-mail: bibliografica@bibliografica.it