Dalla Evidence-based Librarianship alla Narrative-based Librarianship. Percorsi di ricerca emergenti in Italia

Egizia Cecchi, Chiara Faggiolani, Roberta Montepeloso

Abstract


L’articolo prende in esame il passaggio dalla cosiddetta  evidence-based librarianship (EBL) alla  narrative-based librarianship (NBL). La ridefinizione degli strumenti necessari al management dei servizi bibliotecari è in linea con la cosiddetta “svolta narrativa” delle scienze umane e sociali ed è approdata recentemente anche in Italia, dove gli strumenti della metodologia qualitativa sono stati rielaborati in una chiave specifica anche grazie al proliferare di indagini sul campo che ne fanno uso. Vengono descritte due ricerche sul campo sviluppate presso la Biblioteca comunale di Cori e la Mediateca Montanari di Fano che approfondiscono rispettivamente il tema dell’immaginario e della identità della biblioteca pubblica contemporanea. Le indagini sono state svolte nella cornice istituzionale della Scuola di specializzazione in Beni archivistici e librari della Sapienza Università di Roma, dove da qualche anno si sta lavorando molto attivamente in una logica NBL, sia attraverso la didattica, ovvero l’insegnamento dei metodi narrativi e delle tecniche di analisi qualitative, sia attraverso la ricerca, incentivando ricerche sul campo che ne facciano uso.


«Biblioteche oggi Trends» mette a disposizione on-line gli articoli completi dopo 24 mesi dalla pubblicazione. Se l'articolo non è ancora disponibile full-text è possibile acquistare il numero singolo di «Biblioteche oggi Trends» in versione cartacea al costo di 20 euro (spese di spedizione comprese). Per l'acquisto contattare bibliografica@bibliografica.it.


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Biblioteche oggi - EDITRICE BIBLIOGRAFICA srl  Via Francesco De Sanctis 33/35 - 20141 Milano  Tel. +39 02 84253051   http://www.bibliografica.it    e-mail: bibliografica@bibliografica.it