Il copyright nel dibattito bibliotecario europeo

Vincent Bonnet

Abstract


Sin dalla nascita dell’European Bureau of Library, Information and Documentation Associations (Eblida), nel 1992, le biblioteche in Europa hanno lottato per essere incluse nel quadro giuridico comunitario, al fine di salvaguardare la loro missione a favore del libero accesso all’informazione e alla conoscenza per tutti. Le biblioteche non rientrano né nelle competenze esclusive dell’Unione europea, né in quelle concorrenti con gli stati membri. Rientrano infatti nella giurisdizione esclusiva degli stati membri (e delle amministrazioni locali): non esiste quindi una legislazione bibliotecaria a livello europeo, ma la sua assenza non può significare assenza di diritti. Nel diritto europeo, tuttavia, l’approccio al copyright è stato piuttosto restrittivo e la questione della sua armonizzazione sembra limitarsi alla sfera dei diritti esclusivi dell’autore di un’opera originale. D’altra parte, nessuna armonizzazione è stata introdotta in relazione alla controparte di questo diritto, ovvero le limitazioni e le eccezioni, sulle quali l’unica disposizione comune è quella della conformità al  three-step test  previsto dalla Convenzione di Berna. Da oltre due anni Eblida, IFLA, Liber, PL2020 ed Europeana operano congiuntamente per promuovere una direttiva progressista che garantisca alle biblioteche la possibilità di servire al meglio i propri utenti nel XXI secolo digitale: un ottimo motivo per le biblioteche di fare  lobby  a livello europeo.

Full Text

PDF (English)


DOI: http://dx.doi.org/10.3302/2421-3810-201702-051-1

«Biblioteche oggi Trends» mette a disposizione on-line gli articoli completi dopo 24 mesi dalla pubblicazione. Se l'articolo non è ancora disponibile full-text è possibile acquistare il numero singolo di «Biblioteche oggi Trends» in versione cartacea al costo di 20 euro (spese di spedizione comprese). Per l'acquisto contattare bibliografica@bibliografica.it.


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Biblioteche oggi - EDITRICE BIBLIOGRAFICA srl  Via San Francesco d'Assisi 15 - 20122 Milano  Tel. +39 02 84253051   http://www.bibliografica.it    e-mail: bibliografica@bibliografica.it