Biblioteche e comunicazione scientifica nell’era del web: un dibattito aperto

Valeria Lo Castro

Abstract


In questo lavoro si indaga il contributo che la teoria biblioteconomica può portare nell’elaborazione di un nuovo ruolo e un nuovo riposizionamento delle biblioteche digitali nel web, ambiente che ha completamente stravolto il modo in cui la conoscenza viene costruita, gestita e distribuita. Gli attori di questi processi sono gli intellettuali, i mediatori di informazioni e i cittadini comuni che si trovano a confrontarsi con processi della comunicazione scientifica molto diversi rispetto ai meccanismi consueti. Inoltre si fa strada un movimento sempre più forte che, partito dai primi pionieri della Rete, ha poi investito in maniera progressiva la comunità scientifica e i cittadini chiedendo l’accesso aperto alla letteratura scientifica, ai dataset della ricerca e a tutto quello che viene prodotto e finanziato con i soldi pubblici. Le istituzioni culturali come le università e le biblioteche partecipano di questi processi e possono dare il loro contributo nella costruzione della visione della conoscenza e della scienza come beni comuni.

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.3302/2421-3810-201602-016-1

«Biblioteche oggi Trends» mette a disposizione on-line gli articoli completi dopo 24 mesi dalla pubblicazione. Se l'articolo non è ancora disponibile full-text è possibile acquistare il numero singolo di «Biblioteche oggi Trends» in versione cartacea al costo di 20 euro (spese di spedizione comprese). Per l'acquisto contattare bibliografica@bibliografica.it.


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Biblioteche oggi - EDITRICE BIBLIOGRAFICA srl  Via Francesco De Sanctis 33/35 - 20141 Milano  Tel. +39 02 84253051   http://www.bibliografica.it    e-mail: bibliografica@bibliografica.it