Educare all’uso critico dei documenti come condizione per la libertà intellettuale

Piero Cavaleri

Abstract


L’attitudine alla valutazione delle fonti e il possesso degli strumenti conoscitivi necessari per esercitarla sono presidi indispensabili perché la libertà intellettuale sia reale e non solo formale. Non basta opporsi alla censura per garantire la libertà intellettuale. Senza la diffusa consapevolezza della necessità di valutare le fonti informative, come pure la coerenza logica e fattuale dei testi da queste veicolate, l’opinione pubblica si trasforma da fattore di “accountability”, richiesta di rendiconto, in strumento di omologazione al pensiero unico. Quando la maggioranza dei cittadini non è in grado di distinguere tra fonti autorevoli e strumenti di propaganda, tra discorsi scientifici e paralogismi, la difesa dell’imparzialità e del pluralismo delle biblioteche è una battaglia perduta in anticipo. Le biblioteche, in particolare quelle universitarie perché destinate a educare la futura classe dirigente, hanno una responsabilità, a nostro avviso, primaria per assicurare che i laureati che escono dagli atenei siano in grado di giudicare i documenti e il loro contenuto in modo critico. Negli ultimi decenni le biblioteche universitarie italiane hanno avviato un percorso complesso e pieno di ostacoli per trasformarsi da contenitori, spesso passivi, di documenti, in protagonisti attivi nell’educazione degli studenti all’uso consapevole dei documenti. Per raggiungere questo scopo è necessario, però, ripensare i propri modelli di sviluppo delle collezioni, di accesso ai documenti, di organizzazione e di sviluppo delle risorse umane.



DOI: http://dx.doi.org/10.3302/2421-3810-201902-024-1

"Biblioteche oggi Trends" mette a disposizione online gli articoli completi dopo 24 mesi dalla pubblicazione. Se l'articolo non è ancora disponibile full-text è possibile acquistare il numero singolo di "Biblioteche oggi Trends" in versione cartacea.
Le condizioni per l'acquisto sono esposte qui: www.bibliotecheoggi.it/rivista/about/subscriptions.


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Biblioteche oggi - EDITRICE BIBLIOGRAFICA srl  Via San Francesco d'Assisi 15 - 20122 Milano  Tel. +39 02 84253051   http://www.bibliografica.it    e-mail: bibliografica@bibliografica.it

ISSN 2421-3810